Come scrivere il profilo personale nel Curriculum Vitae

Ottenere un profilo d’impatto per un curriculum. Scopri come scrivere una buona descrizione personale per il tuo CV. ✔ Esempio di profilo per il Curriculum Vitae.

Il profilo nel curriculum, conosciuto anche come descrizione professionale o introdpuzione, deve essere incluso in un CV per dare l’opportunità ai recruiter di conoscerti il più possibile nel minor tempo possibile. In questo modo gli trasmetti delle informazioni importanti e riassuntive e puoi convincerli di essere un elemento importante per l’azienda.

Non devi confonderlo con la lettera di presentazione di un curriculum, visto che il profilo  (o la descrizione personale) fa parte del tuo curriculum, mentre la lettera è un documento allegato.  

Tra tutti gli elementi del tuo profilo personale, devi scegliere quelli più importanti o meglio, quelli principali per poter scrivere la tua descrizione personale. Devi collocarla all’inizio del Curriculum Vitae in modo che il recruiter voglia continuare a leggere il resto delle informazioni che stai condividendo con lui. A seconda dello spazio in cui vuoi includere questa sezione, la descrizione deve occupare un paragrafo di 3 o 4 frasi.

Struttura ideale per scrivere il profilo personale nel curriculum

Il fatto di dover scrivere un profilo personale per ogni candidatura che vuoi inviare, non deve rappresentare un onere per te, né deve causarti troppo stress. Di seguito ti diamo la formula per raggiungere un profilo professionale e d’impatto. 

[La tua professione o posizione/carica] + [Aggettivi positivi e forti] + [I tuoi anni di esperienza] + Motivato(a) a collaborare con + [Nome dell’azienda] + [In che cosa aiuterai l’azienda e come lo farai]. [I tuoi principali successi].
  • [La tua professione o posizione/carica] = Architetto
  • [Aggettivi positivi e forti] = imprenditore e autodidatta
  • [I tuoi anni di esperienza] = con più di 8 anni di esperienza nella progettazione di musei
  • Motivato(a) a collaborare con
  • [Nome dell’azienda] = Norton architetti
  • [In che cosa aiuterai l’azienda e come lo farai] = per l’elaborazione del museo di arte contemporanea di Chicago
  • [I tuoi principali successi] = Premio di Architettura Contemporanea per il progetto del Museo Nazionale di Fuji.

Esempio di profilo per il Curriculum Vitae

Seguendo la struttura perfetta, otteniamo questo esempio di profilo professionale d’impatto per il curriculum. Esempio ideale per qualsiasi profilo.

« Architetto imprenditore e autodidatta con più di 8 anni di esperienza nella progettazione di musei, motivato a collaborare con la Norton architetti per l’elaborazione del Museo di Arte Contemporanea di Chicago. Premio di Architettura Contemporanea per la progettazione del Museo Nazionale di Fuji.

descrizione personale curriculum vitae

Consigli per scrivere la descrizione professionale del CV

Per poter scrivere il profilo del tuo curriculum, segui i seguenti consigli passo a passo.

1. Cerca le parole chiave

È molto importante che il tuo CV contenga nella descrizione personale, tutte le keywords che si ricollegano al posto di lavoro per il quale stai inviando la tua candidatura. Per questa ragione, la tua descrizione personale deve anche contenere le parole chiave e, in questo modo, potrai suscitare l’interesse dei recruiter nei confronti del tuo profilo.

2. Cita la tua posizione o la tua ultima carica

Per la presentazione, è necessario citare chi tu sia nel mondo del lavoro, ovvero, se sei un Commercialista, Responsabile del reparto di infermeria, Project manager, Architetto, tra migliaia di altre opzioni. Per questo motivo, a partire dall’introduzione del tuo curriculum devi fare in modo che la tua posizione o carica sia ben chiara.

3. In che modo aiuterai l’imprenditore a raggiungere i suoi obiettivi

Per fare in modo che un’azienda sia interessata a te, ti raccomandiamo di spiegare ai recruiter in che modo potresti contribuire e far sì che l’azienda raggiunga degli obiettivi.

Esempio:

Se la candidatura è per Responsabile delle vendite e l’obiettivo è aumentare le vendite dell’azienda, puoi scrivere quanto segue nell’introduzione:

Esperto di vendite che ha aumentato del 30% le vendite delle aziende presso le quali ha lavorato.  

4. Parla dei tuoi successi

Oltre a spiegare in che modo aiuterai l’azienda a raggiungere gli obiettivi, puoi anche nell’introduzione del tuo CV puoi anche parlare dei successi più importanti e di maggiore rilevanza che sei riuscito a raggiungere durante la tua carriera. 

3 cose che non devi dimenticare nella descrizione personale del tuo curriculum  

  1. Assicurati che la tua introduzione sia relazionata alle rihieste del profilo del posto di lavoro.
  2. Controlla che cosa vuole raggiungere l’imprenditore  e cerca il modo di dirgli che tu puoi essergli d’aiuto.
  3. No aver paura di usare percentuali o numeri che ti aiutino a quantificare i tuoi successi.

Curriculum Europeo da Compilare in Word

Modelli di Curriculum Vitae da Compilare